Judo Lotta Karate Arti Marziali

FIJLKAM, le nuove nomine regionali in Puglia

Delegato BAT per il Karate Francesco Simone

Altri Sport
Margherita martedì 04 maggio 2021
di La Redazione
FIJLKAM, nomine regionali Puglia
FIJLKAM, nomine regionali Puglia © FIJLKAM

La Federazione Italiana che raggruppa Judo Lotta Karate Arti Marziali sotto la sigla FIJLKAM, dopo la recente rielezione a presidente nazionale di Domenico Falcone, ha continuato la riorganizzazione strutturale dell’ente su base regionale rieleggendo Francesco Saverio Patscot, già atleta nonché Stella d’Oro al merito sportivo e dirigente federale dal 1987, come presidente della Federazione in Puglia.

Contemporaneamente sono state rinnovate le cariche dei vice presidenti, responsabili dei settori che compongono la FIJLKAM. Nel dettaglio sono stati eletti: Nicola Maria Rinaldi per il Judo, Francesco Quarto per la Lotta e Sabino Silvestri per il Karate. Dopo l’ennesima rielezione, praticamente all’unanimità, il vice-presidente Silvestri (di Canosa di Puglia), in vista dell’immediata ripartenza post pandemia dello sport pugliese, ha già provveduto a riunire il consiglio regionale del karate che lunedì ha confermato i quadri dirigenti uscenti. Pertanto l’organigramma del Karate Pugliese a livello regionale si presenta così: Commissario Regionale Ufficiali di Gara Francesco Spadavecchia (Molfetta), Commissario Tecnico Regionale Marco Romanazzi (Castellana Grotte), Responsabile Organizzativo Giovanni Mastropierro (Molfetta), Responsabile dell’Attività Promozionale Pompeo Picca (Mola di Bari), Responsabile Centro Tecnico Regionale Nicola Simmi (già pluricampione italiano e europeo, residente a Triggiano). Il consiglio Regionale, subito dopo la riconferma dei quadri dirigenziali, ha provveduto all’approvazione delle nomine dei Delegati Provinciali per il settore Karate: per Bari Vito Simmi, per Brindisi Francesco Zonno, per Foggia Mario Moroso, per Taranto Roberto De Ronzi, per Lecce Luigi Nosi e, infine, per la Bat Francesco Simone.
Il Karate pugliese riparte con le qualificazioni regionali alle gare nazionali per la categoria Cadetti, di kumité (combattimento) e kàta (forma e stile), in programma per il mese di maggio.

Lascia il tuo commento
commenti
Altre news
Le più commentate
Le più lette