La nota

Europee, Stella Mele (FdI) ringrazia gli elettori per l'ottimo risultato

A livello nazionale spicca nella rosa dei primi 11 candidati di Fratelli d’Italia, ​ tra i più suffragati di tutti i collegi

Politica
Margherita mercoledì 29 maggio 2019
di La Redazione
Stella Mele (FdI)
Stella Mele (FdI) © nc

Stella Mele, unica candidata barlettana alle ultime elezioni europee, ringrazia la città. «E’ con questi risultati che si mettono le basi più solide e durature per il futuro politico di Barletta. Ringrazio i miei concittadini, che ancora una volta hanno creduto in me con ardore e fiducia. La mia città mi ha scelta, il risultato dell’8,80% di Fratelli d’Italia ne è prova tangibile.

Arrivare al risultato di essere la più suffragata dopo Matteo Salvini e Silvio Berlusconi mi dà una responsabilità ulteriore, vuol dire che i valori in cui crediamo sono condivisi e, ancor più, desiderati. Ma questo è solo l’inizio, perché anche la provincia Barletta-Andria-Trani ha condiviso con me il progetto politico, permettendo a FdI di attestarsi all’8,30% sul Territorio».

Così Stella Mele marchia a fuoco il suo grazie, unica barlettana candidata al Parlamento Europeo nella tornata elettorale di questo maggio 2019. A livello nazionale spicca nella rosa dei primi 11 candidati di Fratelli d’Italia, tra i più suffragati di tutti i collegi dello stivale.
«Questi numeri» - afferma la Mele - «rappresentano il volano per una crescita costante del partito e per prospettive più ampie di affermazione».

Lascia il tuo commento
commenti