Turismo e territorio

Classificazione stabilimenti balneari, la proposta di legge regionale piace a Confesercenti BAT

In Puglia a fronte del crescente interesse turistico, è tempo di innalzare la qualità dei servizi offerti

Politica
Margherita sabato 01 settembre 2018
di La Redazione
Lido
Lido © Giuseppe Laghezza

Classificare gli stabilimenti balneari sulla base della qualità dei servizi offerti. E' la proposta di legge regionale alla quale plaude Palmino Canfora, coordinatore Fiba Regionale Confesercenti.

"Apprendiamo che il consigliere regionale Mennea assieme ad altri suoi colleghi ha depositato una pdl regionale per introdurre la classificazione degli stabilimenti balneari.

Esprimiamo il più vivo apprezzamento per l’interesse verso le imprese balneari che è in questa iniziativa legislativa.

In Puglia a fronte del crescente interesse turistico, è tempo di innalzare la qualità dei servizi offerti e tale strumento potrebbe essere di incentivo. Speriamo che l’iter sia condiviso e non trovi ostacoli, per far si che la classificazione sia operativa già dalla prossima stagione", si legge in una nota.


Lascia il tuo commento
commenti