Il commento

Quirinale, sen. Damiani (FI) grande elettore: "Un appuntamento che corona l'esperienza parlamentare"

Ieri, 24 gennaio, alle ore 15 la partecipazione alla prima votazione

Politica
Margherita martedì 25 gennaio 2022
di La Redazione
Il sen. Damiani a Montecitorio
Il sen. Damiani a Montecitorio © Ufficio Stampa sen. Damiani

"Grandissima emozione per questo primo atto del percorso che porterà all'elezione del 13esimo Presidente della Repubblica italiana. Onorato di partecipare, ho votato nel primo pomeriggio di oggi, 24 gennaio, nell'aula di Montecitorio". Così il senatore barlettano di Forza Italia, Dario Damiani, ha commentato il suo debutto in qualità di grande elettore del prossimo Capo dello Stato.

"Dopo quattro anni di legislatura vissuti con grande impegno, portando a termine tanti obiettivi per il mio territorio di riferimento, ora anche l'appuntamento con l'elezione del Capo dello Stato a coronare la mia esperienza parlamentare. Purtroppo nella prima giornata di voto non è stato possibile convergere su una figura ampiamente condivisa dalle forze politiche. Dopo la rinuncia del nostro Presidente Silvio Berlusconi, che con il consueto senso di responsabilità nell'interesse del Paese ha voluto evitare anche la sola possibilità di divisioni inopportune, siamo a lavoro per individuare in tempi brevissimi la personalità che possa rappresentare al meglio la nazione nella sua interezza, in un momento molto delicato per il Paese in cui l'unità tra le forze deve essere il principio guida dell'azione politica comune.

 

Lascia il tuo commento
commenti