L'analisi

Rinnovo Consiglio provinciale BAT: presentate le liste per le elezioni di secondo livello

Il cdx arriva compatto. Il M5S si candida con una rosa di propri candidati. Il csx, invece, si spacchetta in quattro

Politica
Margherita lunedì 29 novembre 2021
di Michele Lorusso
Provincia Bat
Provincia Bat © AndriaLive

Proseguono le attività di preparazione alle elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale di Barletta Andria Trani del 18 dicembre.

Uno dei momenti importanti della procedura prevista è quello del deposito delle liste che, quest'anno, andavano presentate tra il 27 e 28 novembre.

La novità di questa tornata elettorale di secondo livello è quella del M5S che ha presentato una propria lista.

Il cdx arriva compatto con la lista "Centrodestra".

Il centrosinistra, invece, arriva frammentato. Dalla città federiciana si candida la lista "Bene comune per la Bat", con i consiglieri di Andria Bene in Comune e AndriaLab3. Poi c'è quella del PD con candidato Lorenzo MarchioRossi, la "lista del Presidente" e "Popolari-I riformisti Bat" con candidato Vincenzo Montrone, capogruppo della lista "Futura".

La coalizione civica di Nino Marmo non ha partecipato o aderito ad alcuna lista.

Ora, dopo la presentazione, l’Ufficio elettorale costituito esaminerà le liste presentate ai fini dell’ammissibilità o meno delle stesse.

Entro il 10 dicembre quelle definitivamente ammesse saranno rese note attraverso la pubblicazione sul sito dell’ente.

Al netto del passaggio procedurale, l’esito della votazione, che si tiene con il sistema del voto ponderato (in base agli abitanti di ogni singola città) e senza la partecipazione dei cittadini, ridisegnerà gli equilibri della politica provinciale e cittadina. 

Lascia il tuo commento
commenti