La nota del consigliere regionale Ruggiero Mennea

Criticità Comando BAT Vigili del Fuoco segnalate al Ministero dell'Interno

“E’ urgente e necessario - continua Mennea - risolvere al più presto tali problematiche per consentire agli operatori di svolgere al meglio il loro quotidiano e delicatissimo lavoro"

Politica
Margherita mercoledì 05 maggio 2021
di La Redazione
Trani. vigili del fuoco in via Pozzopiano
Trani. vigili del fuoco in via Pozzopiano © Tranilive.it

“In seguito alle numerose e preoccupanti istanze provenienti dal territorio circa le criticità strutturali, funzionali, di organico e mezzi del Comando provinciale della BAT dei Vigili del Fuoco, ho chiesto al Sottosegretario al Ministero dell’Interno, On. Carlo Sibilia, al Capo Dipartimento dei Vigili del Fuoco, Pref. Laura Lega e al Capo del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco, Ing. Fabio Dattilo, di attivarsi  affinchè siano individuate ed attuate, nel minor tempo possibile, le soluzioni atte a risolvere le problematiche legate all’inadeguatezza dell’attuale sede temporanea del Comando provinciale, alla necessità di ampliamento ed adeguamento del parco automezzi e alla criticità legata alla carenza di personale amministrativo e direttivo”. Così sottolinea la situazione di criticità delle condizioni in cui lavorano i vigili del fuoco del comando provinciale della Bat il consigliere regionale e comunale Ruggiero Mennea, costantemente vicino alle tematiche degli operatori della sicurezza.

“E’ urgente e necessario - continua Mennea - risolvere al più presto tali problematiche per consentire agli operatori di svolgere al meglio il loro quotidiano e delicatissimo lavoro a tutela della sicurezza dei cittadini di tutta la provincia.” “Auspico che si trovi tempestivamente una soluzione adeguata per dare dignità non solo ad un corpo così valoroso, ma ad una provincia che sta scontando un ritardo di completamento ed efficientemento  istituzionale che non può più tardare a realizzarsi.”
”Sono convinto - conclude il consigliere Ruggiero Mennea - che i referenti responsabili nazionali accoglieranno le istanze espresse e non faranno mancare il proprio impegno per rafforzare le strutture di tutela della sicurezza dei cittadini su questo territorio”.

Lascia il tuo commento
commenti