La novità

Il 28 marzo si vota per il rinnovo del Consiglio provinciale BAT

Le elezioni si terranno dopo essere state rinviate, causa Covid, dal Consiglio dei Ministri lo scorso novembre

Politica
Margherita mercoledì 10 febbraio 2021
di Michele Lorusso
Provincia Bat - sede di piazza San Pio X
Provincia Bat - sede di piazza San Pio X © AndriaLive

Precedentemente previste per il 13 dicembre scorso, le elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale furono rinviate, causa Covid, dal Governo a marzo di quest'anno.

Così, in attuazione di quelle disposizioni, con decreto proprio decreto il Presidente della provincia Bat ha convocato i comizi elettorali per il rinnovo dell'assise il prossimo 28 marzo.

Le operazioni di voto si svolgeranno dalle ore 8:00 alle ore 20:00 nel seggio costituito presso la sede della Provincia, Sala Ufficio di presidenza, ubicata a Barletta in piazza Plebiscito n. 34/35.

Ricordiamo che votano e sono eleggibili solo i sindaci ed i consiglieri comunali in carica. L’elezione del Consiglio provinciale avviene con voto diretto, libero e segreto attribuito a liste composte da un numero di candidati non superiore a 12 e non inferiore a 6.

Nelle liste nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura superiore al 60 per cento del numero dei candidati.Le liste dei candidati al consiglio devono essere sottoscritte da almeno il 5% del corpo elettorale, risultante dalla lista generale degli aventi diritto al voto approvata e pubblicata sul sito della provincia entro 30 giorni (13 novembre 2020) dalla data delle votazioni.

L'elettore può esprimere altresì un voto di preferenza per un candidato compreso nella lista. Il voto è ponderato in base ai requisiti previsti dalla legge.

Alla luce degli esiti delle amministrative che hanno visto il rinnovo di diversi consigli comunali sicuramente si andranno a rideterminare gli equilibri in seno all’assise provinciale.

Lascia il tuo commento
commenti