Il 2 agosto

Alloggi ERP in zona Regina, in aula consiliare la scelta pubblica

"Siamo ormai in dirittura d’arrivo per la consegna degli immobili" dichiara il Sindaco avv. Bernardo Lodispoto

Cronaca
Margherita lunedì 05 agosto 2019
di La Redazione
Scelta alloggi ERP
Scelta alloggi ERP © nc

Venerdì mattina 2 agosto presso l’aula consiliare del Palazzo di Città si è proceduto all’atto formale della scelta degli alloggi in regime di Edilizia Residenziale Pubblica, realizzati in Zona Regina alla Via Afan de Rivera, alla presenza dei nove assegnatari individuati in base alla apposita graduatoria. Erano presenti il Sindaco del Comune di Margherita di Savoia avv. Bernardo Lodispoto, l’assessore ai servizi sociali Grazia Damato, la responsabile dei servizi sociali del Comune Chiara Giannino, l’assistente sociale del Comune Valentina Carone ed il dirigente tecnico dell’ARCA Capitanata ing. Vincenzo De Devitiis. Gli alloggi sono stati realizzati dall’impresa Epifani Costruzioni snc di Novoli (Lecce); la fase di progettazione, a cura dell’ing. Antonio Verrastro, e la direzione dei lavori, a cura dell’arch. Gennaro Di Tella e dell’ing. Armando De Santis, sono state interamente seguite da personale dell’ARCA Capitanata. Entro la terza decade del mese di agosto, esperiti gli ultimi adempimenti formali, si potrà dunque procedere alla consegna degli alloggi ponendo fine ad una situazione di emergenza abitativa che si protraeva da tempo.

«Siamo ormai in dirittura d’arrivo per la consegna degli immobili – dichiara il Sindaco avv. Bernardo Lodispoto – che concluderà un lungo iter che ha visto la nostra amministrazione comunale fortemente impegnata nella risoluzione della vicenda: dopo il nostro insediamento abbiamo infatti appurato che il Comune aveva realizzato l’immobile su suolo demaniale e ci siamo quindi adoperati per rimuovere questo ostacolo non da poco che aveva bloccato l’intero iter. Voglio congratularmi con l’impresa che ha realizzato gli alloggi e in particolare l’ARCA Capitanata per l’indispensabile sostegno offerto e per la disponibilità: abbiamo dimostrato come, attraverso una sinergia fra gli enti locali, si possa arrivare in tempi brevi a risolvere problemi che si trascinavano da anni dando un concreto aiuto ai nuclei familiari in difficoltà».

Lascia il tuo commento
commenti