Cronaca
I sodalizi andriesi sembrerebbero aver assunto un ruolo determinante nell’intera provincia, anche grazie al rapporto privilegiato con la malavita cerignolana, influente nell’area per i reati predatori e il riciclaggio