La nota dell'Associazione di categoria

Esonero pagamento suolo pubblico, Casambulanti chiede estensione ai posteggi

"Infatti tali Imprese, oltre ad essere contribuenti del Comune di Margherita di Savoia al quale versano tributi e tasse locali, sono parte integrante dell’economia cittadina"

Attualità
Margherita giovedì 17 settembre 2020
di La Redazione
Mercato
Mercato © TraniLive

In riferimento al provvedimento che ha previsto l’esonero del pagamento occupazione suolo pubblico, indirizzato ai commercianti salinari, "con la presente siamo a chiedere che tale estensione venga estesa anche a tutti i concessionari di posteggio nel mercato settimanale del giovedì", scrive l'associazione Casambulanti all'Amministrazione comunale.

"Infatti tali Imprese, oltre ad essere contribuenti del Comune di Margherita di Savoia al quale versano tributi e tasse locali, sono parte integrante dell’economia cittadina quindi alla pari delle altre attività come quelle di somministrazione di alimenti e bevande le quali, peraltro, sono già destinatarie dell’esonero del pagamento di Tosap e Cosap per lo stesso periodo di riferimento grazie a quanto previsto dal cosiddetto Decreto Agosto, pur essendo state meno penalizzate rispetto al Settore Commercio su Aree Pubbliche per le note vicende che hanno visto la Categoria degli Ambulanti soccombere a causa di provvedimenti discriminatori e finanche persecutori".

Lascia il tuo commento
commenti