Domenica 27 ottobre

Grande successo per la Ciclopedalata Margheritana

Circa 400 partecipanti

Attualità
Margherita martedì 29 ottobre 2019
di La Redazione
Ciclopedalata Margheritana
Ciclopedalata Margheritana © nc

Un successo oltre le aspettative per la seconda edizione della Ciclopedalata Margheritana, che nella mattinata di domenica 27 ottobre ha colorato le vie del paese e il percorso interno alla Salina più grande d’Europa. L’evento, organizzato dalla ASD Margherita Bike con il patrocinio del Comune di Margherita di Savoia ed in collaborazione con Atisale Spa, ha visto infatti la partecipazione di circa quattrocento persone, molte delle quali provenienti non solo dai Comuni vicini ma anche dal capoluogo della regione. Partenza e arrivo in Piazza Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa dopo un tragitto di circa 9 chilometri che ha attraversato le Saline. Sempre in Piazza Dalla Chiesa è stato predisposto anche un circuito per bambini per una mattinata di sano divertimento all’aria aperta.

L’iniziativa, pensata per incentivare la mobilità sostenibile e diffondere l’uso della bicicletta tra i giovanissimi, ha trovato il pieno appoggio da parte dell’amministrazione comunale che ha preso parte alla Ciclopedalata con in testa il sindaco, avv. Bernardo Lodispoto, e gli altri consiglieri comunali.

«Lo splendido successo, a livello di partecipazione e di immagine, della seconda Ciclopedalata Margheritana – ha commentato il sindaco, che ha aperto la sfilata sulle due ruote – conforta il nostro impegno di diversificare il panorama degli eventi in modo da dare il giusto risalto alle associazioni sportive del luogo e di destagionalizzare i flussi turistici favorendo così lo sviluppo delle attività commerciali. Il mio ringraziamento per questa bella giornata di sport e di divertimento va in primo luogo alla ASD Margherita Bike e a quanti hanno cooperato per la buona riuscita della manifestazione. Molto positiva anche la sinergia tra l’assessore al turismo Grazia Galiotta ed il consigliere delegato allo sport Salvatore Schiavone: lavorando insieme si possono gettare le basi per tanti progetti che abbiamo in mente di realizzare per il nostro paese».

Lascia il tuo commento
commenti