La nota

Inass e Ilyassem sono i primi nati della provincia Bat

Parto gemellare al Dimiccoli di Barletta. I bambini sono nati alle ore 16.13 e 16.14

Attualità
Margherita venerdì 01 gennaio 2021
di La Redazione
Sasdir Eh khachfi
Sasdir Eh khachfi © n.c.

I primi nati della provincia Bat sono Inass, una bambina di 2 chili e 270 grammi e suo fratello Ilyassem di 2 chili e 530 grammi. La loro mamma, Sasdir Eh khachfi, di origine marocchina, è arrivata all'Ospedale Dimiccoli di Barletta in travaglio a sole 35 settimane di gestazione.

Residente a San Ferdinando, la donna di 32 anni alla sua seconda gravidanza è stata trasportata con il 118: è stato immediatamente eseguito il tampone con esito negativo. Pronto e immediato l'intervento della unità operativa di Ostetricia e Ginecologia, di cui è responsabile il dottor Giacomo Triglione.

I bambini e la loro madre stanno benissimo. Il parto cesareo è stato eseguito dal dottor Piero Lalli nella sala operatoria dedicata riqualificata proprio prima della riapertura del reparto. In sala erano presenti le ostetriche Anna Lemma e Domenica Corrado. I bambini sono nati alle 16.13 e alle 16.14. «A i due piccoli e alla loro famiglia vanno i nostri più calorosi auguri  dice Alessandro Delle Donne, Direttore Generale della Asl Bt - a tutti gli operatori intervenuti vanno i complimenti per la celerità e l'efficienza dell'intervento».

Lascia il tuo commento
commenti