Possibile presentare le richieste

Debiti verso l'Amministrazione, scade il 2 maggio la definizione agevolata

Entro questa data si può ottenere una riduzione grazie all’esclusione delle sanzioni e dilazionare il pagamento per un massimo di quattro rate

Politica
Margherita giovedì 20 aprile 2017
di La Redazione
Comune di Margherita di Savoia © MargheritaLive.it

Con l’approvazione in Consiglio comunale, entra in vigore il regolamento per la definizione agevolata delle entrate. Provvedimento che consente a chi ha un debito accertato (a seguito di provvedimenti di ingiunzione di pagamento) nei confronti del Comune di Margherita di Savoia di ottenere una riduzione dello stesso grazie all’esclusione delle sanzioni e di dilazionare il pagamento per un massimo di quattro rate. Dalla definizione agevolata sono escluse le sanzioni diverse da quelle irrogate per le violazioni tributarie, mentre per le sanzioni per violazioni al codice della strada la definizione agevolata comporta l’esclusione degli interessi moratori e delle maggiorazione di un decimo per ogni semestre.

Per aderire alla definizione agevolata il debitore deve presentare istanza al Comune entro il 2 maggio ed entro sette giorni l’Ente provvederà a comunicare l’accoglimento o il rigetto dell’istanza. Se la richiesta sarà stata accettata, entro il 30 giugno il Comune indica al debitore la somma complessiva dovuta al fine della definizione, le modalità di pagamento e l’importo delle singole rate. Sono quattro le possibilità di pagamento consentite: in unica rata da versare entro luglio 2017; in due rate di pari importo da pagare a luglio 2017 e aprile 2018; in tre rate di pari importo da versare a luglio e novembre 2017 e ad aprile 2018; in quattro rate di pari importo con queste modalità di pagamento: luglio e novembre 2017, aprile e settembre 2018. In caso di dilazione di pagamento si applicano gli interessi previsti dal regolamento comunale sulla riscossione coattiva.

La definizione agevolata rappresenta un’opportunità per il debitore considerata la possibilità di riduzione significativa del debito grazie all’esclusione delle sanzioni.

E’ possibile scaricare il modulo per la definizione agevolata dei debiti sul sito del Comune all’indirizzo www.comune.margheritadisavoia.bt.it

Lascia il tuo commento
Le più commentate
Le più lette